Apprendisti | Vantaggi e Svantaggi per il Datore di Lavoro | Vantaggi e Svantaggi per il Lavoratore | Contattaci | Links

Navigare Facile

Vantaggi e Svantaggi per il Lavoratore

L'Apprendistato: Vantaggi e Svantaggi per l'Apprendista

Vantaggi:

  • Il contratto d'apprendistato incentiva l'entrata nel mondo del lavoro da parte di giovani che possono beneficiare della sicurezza insita in un rapporto di lavoro dalla durata relativamente lunga in un momento in cui i contratti a termine di pochi mesi sono comuni.
  • Il contratto d'apprendistato è volto all'assunzione a tempo indeterminato, ovvero prosegue naturalmente in un rapporto senza scadenza, a meno che non si interrompa in occasione della fine del periodo di formazione e lavoro oppure.
  • L'apprendistato consente ai giovani di maturare professionalmente, imparando sul campo e in aula ed acquisendo in questo modo competenze utili per la carriera all'interno dell'azienda oppure da spendere sul mercato del lavoro presentandosi ai futuri colloqui con un curriculum non frammentario, come purtroppo accade spesso.

Dove

  • Le indennità di malattia, infortunio e maternità ed i congedi matrimoniali sono riconosciuti agli apprendisti per i quali sono però in vigore leggi diverse in fatto d'indennità di disoccupazione, alla quale hanno accesso soltanto da pochi anni. In passato i giovani apprendisti rimasti senza lavoro non avevano, infatti, diritto all'assegno di disoccupazione, ma la Legge n.2 del 2009 ha introdotto nuove forme di tutela in favore degli apprendisti sospesi e licenziati in ragione della crisi dell'azienda nella quale hanno lavorato.

Svantaggi:

  • Lo stipendio degli apprendisti è talvolta al di sotto delle aspettative, anche in ragione del fatto che la legge consente al datore di lavoro di sottoinquadrare (fino a due livelli rispetto a quello finale) i giovani assunti con contratto d'apprendistato.

 

 

 

 

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio